Shakira e Miley Cyrus, ad un concerto virtuale per il vaccino coronavirus

“I cittadini globali di tutto il mondo chiedono ai leader mondiali di contribuire a porre fine al COVID-19 esortandoli a impegnare i miliardi di dollari necessari per fornire prove, trattamenti e vaccini a tutti, ovunque. Abbiamo bisogno di equità nella salute e nella giustizia globali”, ha dichiarato Shakira in una dichiarazione.

Parteciperà anche al concerto Justin Bieber, Usher, Jennifer Hudson, J Balvin, Chloe x Halle, Yemi Alade e Christine e il Queens e sarà il culmine di una campagna di raccolta fondi per un vaccino universale COVID-19, trattamenti e test diagnostici che raggiungeranno tutti gli angoli del mondo.

“Artisti, scienziati e leader mondiali parleranno con una sola voce in un momento vero e raro di unità globale. Si impegneranno ad aiutare il mondo a porre fine al coronavirus, non lasciando indietro nessuno”, ha aggiunto il Presidente della Commissione europea.

Totalmente compromessa
L’Unione europea, ha aggiunto Von der Layen, “si impegna pienamente a garantire un accesso equo a un vaccino a prezzi accessibili il più presto possibile e per tutti coloro che ne hanno bisogno”.

La nuova campagna, chiamata “Gobal Goal”. Uniti per il nostro futuro. Insieme per il nostro futuro), è la continuazione dell’evento di raccolta fondi sponsorizzato dalla CE il 4 maggio, che ha già raccolto 9.844 milioni di euro, di cui circa 6,5 miliardi provengono da paesi o organizzazioni dell’UE.

“Chiediamo ai leader di tutto il mondo di combattere l’impatto sproporzionato che COVID-19 ha sulle comunità emarginate impegnando fondi per sviluppare e fornire prove, trattamenti e terapie”, ha detto Miley Cyrus. Efe